Solo fino al 30 Settembre SPEDIZIONE GRATUITA in tutta Italia con il codice AUTUMN20

I Pistacchi sono buonissimi... e fanno anche bene!

I nostri amati pistacchi, oltre ad essere deliziosi, offrono moltissimi benefici al nostro organismo 💪

I pistacchi sono ricchi di sali minerali e vitamine e hanno numerose proprietà benefiche e nutrizionali: sono antiossidanti, aiutano a ridurre il colesterolo e non solo!

Scopriamo insieme tutti i benefici dei pistacchi 😊

- Benefici per il cuore e abbassano colesterolo: come quasi tutta la frutta secca i pistacchi sono in grado di abbassare il rischio di contrarre malattie legate al cuore, abbassando il livello del colesterolo cattivo (LDL) e alzando quello buono (HDL) perché contengono grassi monoinsaturi.
Inoltre il contenuto di vitamina B6 stimola la produzione di emoglobina che aiuta ad ossigenare il sangue.

- Aiutano in caso di anemia: i pistacchi contengono rame, un minerale importante che aiuta l'assorbimento del ferro prevenendo e curando l'anemia.

- Combattono la pressione alta: grazie al contenuto di potassio, i pistacchi riescono anche a tenere sotto controllo la pressione alta aiutando quindi in caso di ipertensione.

- Prevengono il diabete di tipo II: il fosforo contenuto all'interno dei pistacchi è in grado di tenere a bada il livello di glucosio nel sangue e inoltre decompone gli amminoacidi.

- Gravidanza: i pistacchi sono perfetti da consumare in gravidanza grazie al loro contenuto di Omega 3 e Omega 6, che aiutano a sviluppare in modo corretto il sistema nervoso del feto anche grazie al contenuto di acido folico.
Inoltre il contenuto di fibre aiuta a migliorare le funzionalità intestinali prevenendo la stitichezza.

- I pistacchi stimolano il sistema nervoso: la vitamina B6 contenuta nei pistacchi stimola la produzione della mielina che è importante per il nostro cervello in quanto aiuta le fibre nervose a scambiarsi informazioni in maniera ottimale.
I pistacchi stimolano anche il buonumore e combattono lo stress.

- I pistacchi aiutano la salute di ossa e denti: grazie a importanti minerali contenuti nei pistacchi come calcio, potassio, zinco, rame e ferro, oltre a vitamine del gruppo B, aiutano a mantenere forti ossa e denti.

- Antiossidanti e benefici per gli occhi: al loro interno i pistacchi contengono anche un elevato tasso di antiossidanti, indispensabili per contrastare i radicali liberi. In particolare, la luteina e la zeaxantina prevengono la formazione delle malattie legate agli occhi come la degenerazione maculare.

- Combattono le infezioni e migliorano il sistema immunitario: i polifenoli contenuti nei pistacchi sono in grado di combattere funghi e batteri e lenire infiammazioni, inoltre la vitamina B6 aiuta nella produzione di globuli rossi ma anche di globuli bianchi, migliorando il nostro sistema immunitario e difendendo il corpo dalle infezioni.

- Toccasana per pelle e capelli: grazie ai sali minerali come rame, zinco, selenio, oltre alla luteina e alla vitamina H, i pistacchi sono un ottimo coadiuvante per prendersi cura di pelle e capelli.
La vitamina E inoltre protegge la pelle dai danni dei raggi UV rallentando l'invecchiamento e la comparsa di rughe.
L'olio di pistacchio viene utilizzato per contrastare la secchezza della pelle e l'invecchiamento cutaneo: è ricco di vitamine (tra cui la vitamina E), Omega 3 e sali minerali.
Può essere utilizzato per preparare maschere viso nutrienti e idratanti o come olio da massaggio.

Clicca qui per scoprire di più sui nostri pistacchi.

Come consumare i pistacchi:
Il consumo giornaliero di pistacchi, consigliato dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), è di 30 grammi al giorno (circa 49 pistacchi), rigorosamente non salati, che apportano circa 170 kcal.
Meglio consumarli come snack o spuntino a metà mattina o nel pomeriggio.
I pistacchi vengono apprezzati in cucina soprattutto per il loro inconfondibile sapore, adatto a pietanza dolci o salate.

W i pistacchi! 😊💚

 

 

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di prodotti come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico.
L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Italian
IT